A Rovereto Heliopolis innalza il palazzo di legno più alto d’Italia

C

rescono i due prismi di legno del polo residenziale e si modella la collina verde che coprirà l’area commerciale: si fa concreta ed imminente la rinascita dell’area ex-Marangoni.

 

Un progetto di riqualificazione atteso e rivoluzionario: spazi abitativi dedicati al social housing e un immenso parco pubblico, che ricuce la periferia più trascurata e abbatte barriere fisiche ed emotive. 

Nascono vie di mobilità sostenibile e servizi tra via Benacense seconda e Lizzanella, con uno sforzo esplicito e deciso di creare identità e restituire attrattiva ad un’area che ha subìto le scelte poco consapevoli di un’altra epoca.

Il grande cantiere si concluderà a tempo di record, i palazzi crescono a vista d’occhio: sei e nove piani. Non di cemento ma della materia viva e rinnovabile per eccellenza: sarà il palazzo di legno più alto d’Italia.

ULTIME NEWS