Invito alla tavola rotonda sull'efficientamento energetico

Heliopolis Energia ha partecipato alla tavola rotonda sull’efficientamento energetico organizzata dalla Camera di Commercio Italiana per la Romania

Pubblicato il

Il giorno 25 marzo 2015, la Camera di Commercio Italiana per la Romania ha organizzato a Bucarest una tavola rotonda sul tema dell’efficientamento energetico. Preambolo dell’incontro è stata la costante crescita del settore dell’efficientamento energetico, che negli ultimi anni è dovuta solo in parte agli incentivi statali. Infatti, anche in assenza di forme dirette di incentivazione, gli interventi di efficientamento energetico sono economicamente convenienti grazie al risparmio dei consumi che ne deriva, risparmio che consente l’ammortamento dell’investimento in un breve lasso di tempo.

Invito alla tavola rotonda sull'efficientamento energetico
Invito alla tavola rotonda sull’efficientamento energetico

A partire da questa premessa, l’argomento è stato trattato da quattro attori strategici, Heliopolis Energia, ha descritto alcune case hitories italiane e ha illustrato gli aspetti tecnici degli interventi di efficientamento; Unicredit Tiriac Bank ha analizzato aspetti finanziari e illustrato gli strumenti resi disponibili per gli interventi; lo studio Schoenherr ha esaminato lo stato della legislazione rumena in materia e un rappresentate dell’ANRE ha descritto il “Contractul de performanta enegetica”

La scaletta degli argomenti è stata la seguente:

  • Gamma dei possibili interventi di efficientamento energetico degli immobili industriali e civili. Case history italiana.
  • Ammortamento dell’investimento vs. risparmio energetico
  • La bancabilità del cliente, requisiti legali e finanziari
  • La legislazione romena in materia di efficienza energetica (l. 121/2014)
  • Il “Contractul de performanta” regolamentato da ANRE.
  • Tendenze generali

LINKS: